mercoledì 10 giugno 2009

Scandalosa repubblica delle vergogne !

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - 'L'Italia di oggi non e' piu' l'Italia di ieri. Con l'Italia di oggi c'e' pace, collaborazione e amicizia', Muammar Gheddafi. Il leader libico lo ha detto dopo aver incontrato prima Berlusconi a Ciampino e poi Napolitano al Quirinale. 'Si e' chiusa una lunga pagina dolorosa con la Libia', ha detto il premier Berlusconi mentre per il presidente Napolitano questa visita puo' 'contribuire a una nuova fase di relazioni fra i due Paesi gettando le basi di un piu' intenso partenariato'.


(ANSA) - ROMA, 10 GIU - I senatori del PD non saranno in Aula domani mattina in Senato quando prendera' la parola il presidente della Libia Muammar Gheddafi. Il colonnello parlera' nella veste di presidente dell'Unione africana. La decisione di non partecipare e' scaturita dalla riunione del gruppo dei senatori. La presidente Anna Finocchiaro scrivera', secondo quanto si e' appreso, una lettera al presidente del Senato Renato Schifani per spiegarne le ragioni.

Nota del Coordinamento UMI di Biella :

Gheddafi accolto in pompa magna a Roma dal Presidente del Consiglio, e al Quirinale dal Presidente della repubblica... Quale altra vergogna dovranno sopportare i cittadini Italiani prima di sbarazzarci di questa vergognosa repubblica ?

Ci associamo all'iniziativa dei Senatori del PD !

Monarchia nel mondo

Loading...