giovedì 23 settembre 2010

Assolto


A quanti hanno sorriso con sufficienza e sarcasmo… assolto!
A quanti per il danno provocato hanno goduto con gratuita cattiveria… assolto!!
A quanti si sono sentiti di emettere sentenze sprezzanti e biblici giudizi… assolto!!!  


A Sua Altezza il Principe Vittorio Emanuele di Savoia le nostre più sentite felicitazioni per l’assoluzione di ieri 22 settembre 2010 in merito alle accuse di associazione a delinquere mosse dall’allora Pubblico Ministero di Potenza sul presunto traffico di rilasci di nullaosta dei monopoli necessari all’installazione di video poker

Vittorio Emanuele, commentando brevemente al Tg1 delle 20.30 ha ringraziato con pacatezza e signorilità degne di un Principe di Casa Savoia, la Magistratura italiana. Mai la sua fiducia era venuta meno in essa ha dichiarato, così come ha desiderato precisare che questa Magistratura non ha avuto bisogno di riflettori per giungere alla verità ed alla giustizia.

Si chiude quindi nel migliore dei modi per il Principe Vittorio Emanuele questa brutta avventura.

E’ nostra speranza che Vostra Altezza, possa presto dimenticare il dolore di questi 4 anni, per riacquistare la serenità necessaria a svolgere gli impegni che Vi attendono.

Auguri Altezza !


23 settembre 2010
Alberto Conterio
Commissario per il Piemonte
Alleanza Monarchica - Stella e Corona

Monarchia nel mondo

Loading...